Come gestire un ristorante di successo

Gestire un ristorante è una delle attività economiche più soggette a fallimento, questo è noto a tutti. 

Questo perché ha alti costi di gestione, come ad esempio: le utenze, l’affitto, l’ammortamento delle attrezzature e il personale oltre all’ acquisto giornaliero delle dispense alimentari. 

Fondamentale che entri più gente possibile e nel minor tempo possibile nel proprio ristorante. 

Oneglobal realizza da circa dieci anni locali ristoranti, e i suoi tecnici hanno stilato sei suggerimenti per gestire un ristorante in modo redditizio. 

Gestisci le scorte e gli acquisti in modo saggio

Acquistare solo quello che i clienti veramente vogliono. Non è necessario avere un menù molto ampio con 30 portate di carne, 30 di pesce, 15 dolci e una carta di vino chilometrica. Poche portate ma di qualità, questo porta ad un menù semplice da consultare, meno ritardi in cucina e materie prime più fresche. Questo perché non si avrà più l’esigenza di conservare o peggio buttare nella spazzatura il cibo in eccesso. In alternativa si potrà utilizzare il ciclo del freddo con un abbattitore o con un conservatore. 

Gestisci i social in modo professionale

Oggi i social network sono diventati la seconda vetrina del tuo ristorante. Non è raro che delle recensioni negative possano stroncare un ristorante ben avviato, o che un ristorante non sia facilmente trovabile dai cliente perché non geo-localizzato. Il consiglio è quello di aumentare la visibilità sul web attraverso l’affidamento della propria comunicazione ad un’agenzia di web marketing.

Offri un servizio veloce alla tua clientela 

La rotazione è un concetto fondamentale per gestire un ristorante di successo. Ad esempio, durante un servizio che dura cinque ore e avendo a disposizione 50 posti, saranno servite 100 persone. Se si vuole aumentare la rotazione si dovranno servire le persone più velocemente, riducendo il tempo di permanenza al tavolo, cosi avendo gli stessi tavoli si potranno servire più persone.

Come gestire un ristorante – l’accoglienza

Una buona parlantina e un giusto atteggiamento professionale è fondamentale con i propri clienti, soprattutto quando entrano per la prima volta nel ristorante. Il cliente si deve sentire accolto, e il metre con poche frasi gentili deve cercare d’individuare subito i bisogni della clientela. Non si tratta di essere falsi, ma solo di essere cortesi e professionali, e soprattutto ricordate di usare sempre il sorriso.

Arreda il ristorante con stile

Mangiare con gli occhi non è solo un detto popolare, creare una giusta atmosfera, calda e accogliente per i tuoi clienti significa invogliarli a consumare di più e a tornare, cosa fondamentale per la sopravvivenza di un’attività ristorativa. Ma come fare a creare l’atmosfera giusta? Sicuramente è l’arredamento, che fa percepire alla clientela la qualità e l’atmosfera giusta è quello realizzato su misura e studiato nei minimi particolari.

gestire un ristorante
Come gestire un ristorante di successo ultima modifica: 2018-02-22T11:13:19+00:00 da Oneglobal